Ricette Pasqua: da Roma il brodetto d’agnello

2 Aprile 2009
di roby

Immancabile sulle tavole della colazione di Pasqua a Roma, ma se non siete così tradizionalisti, potrete prepararlo per il pranzo in famiglia, così da rievocare le atmosfere all’ombra del Colosseo o, se preferite, del Cupolone: il brodetto d’agnello.

Cosa vi occorre per sei persone: 1,2 litri di brodo di cappone o di agnello, 6 uova, il succo di mezzo limone, qualche foglia di maggiorana fresca, parmigiano grattugiato, pane tostato, sale.

Come si fa: preparate il brodo come siete abituati a farlo normalmente, quindi lasciatelo raffreddare. In una casseruola, sbattete 4 uova e 2 tuorli, aggiungete il succo del limone e pian piano tutto il brodo, sempre mescolando. Mettere il tegame sul fuoco e cuocere per una decina di minuti continuando a girare e facendo attenzione che il liquido non arrivi a bollore. Adagiate nei piatti il pane tostato, versatevi sopra il brodetto, cospargete con parmigiano e maggiorana. Servite bollente.

Foto | Flickr

I Video di Gustoblog: Granita di fragole