Ricetta facile dell’insalata di polpo e patate

6 Aprile 2009
di roby

Tra una settimana sarà il lunedì dell’Angelo, meglio noto come Pasquetta, tradizionalmente la prima gita fuori porta della stagione, tempo permettendo, naturalmente. Se quest’anno volete andare per prati e campagne, ma con un tocco di classe all’ora di pranzo, potete certamente optare per l’insalata di polpo e patate, direttamente dal ricettario della mia mamma.

Cosa vi occorre: 1,5 kg di polpo fresco (tenete conto che cotto si riduce moltissimo), 2 o 3 patate, olive nere snocciolate, prezzemolo q.b. e, se vi piacciono, sedano e qualche carota. Inoltre olio e succo di limone, 1 pizzico di pepe nero.

Come si prepara: fate bollire il polpo, è molto importante che sia fresco, in modo che la sua carne risulti morbida. In un’altra pentola fate bollire le patate con la buccia in acqua salata; intanto tagliate a rondelle le olive, mondate e sminuzzate il prezzemolo. Quando il polpo sarà freddo, tagliatelo a pezzi della stessa grandezza in cui ridurrete le patate una volta sbucciate. Mischiate il tutto in una ciotola, aggiungete le olive, il prezzemolo, condite con olio, sale, pepe e succo di limone. Se siete dell’idea, a questo punto potete aggiungere il sedano a tocchetti e le carote a tagliate a rondelle sottili o a julienne.

Foto | Flickr

I Video di Gustoblog: Risotto alle Fragole – Le Ricette di Alice