Ricetta facile giapponese: niku udon

7 Aprile 2009

Vi presento questa ricetta giapponese con pasta e carne: potete quindi tranquillamente consumarla come piatto unico. Gli ingredienti necessari a persona sono: 100 gr di udon, mezza cipollina, salsa di soia, mirin, sakè, olio di semi e un pizzico di farina. Per la carne vi consiglio la pancetta dolce o un altro tipo di carne gustosa e saporita come quella di maiale.

Sminuzzate la cipolla e la carne e mettetele a soffriggere in una pentola con olio di semi, un cucchiaio di sakè, uno di mirin e uno di soia. Nel frattempo ponete gli udon in acqua bollente fino a che non raggiungono una cottura al dente. A questo punto scolateli subito e raffreddateli facendoci scorrere sopra l’acqua di rubinetto.

Occupatevi della carne: quando vedete che inizia a rosolare aggiungete mezzo litro di acqua. Ovviamente bisogna vedere per quante persone state preparando questa ricetta: regolatevi con le quantità di acqua da aggiungere considerando che dovrà diventare l’abbondante brodo degli udon.

Quando l’acqua sta per bollire aggiungete gli udon e mescolate bene. Lasciate cuocere ancora qualche minuto e se vi accorgete che avete veramente esagerato con il quantitativo di brodo c’è un rimedio: mettete qualche cucchiaio di farina che assorbirà parte dell’acqua. Mescolate bene di modo tale che la farina non faccia grumi. L’ultimo passo è versare tutto in una o più ciotole. Itadakimasu!

Foto | Flickr

I Video di Gustoblog: Lo chef Davide Girolamo