La vera ricetta della pappa al pomodoro

pappa pomodoro Sui banchi frutta si ricominciano a vedere i pomodori e quindi mi viene spontaneo proporvi questa facilissima ricetta della pappa al pomodoro: un piatto davvero semplice ma che dà grandi soddisfazioni al palato. Va benissimo mangiata sia tiepida, che fredda ed ha una preparazione davvero semplice, nonostante i tempi di cottura un po' lunghi. Ma ne vale la pena, credetemi!

Le dosi per 4 persone sono: 800 grammi di pomodori ramati; 300 grammi di pane raffermo; una cipolla; 2 spicchi d'aglio; basilico fresco; 1 litro di brodo; olio; sale e pepe.

Scottate i pomodori con il picciolo per una trentina di secondi; fateli sgocciolare, privateli della pelle e dividete la polpa a pezzetti, togliendo man mano i semi. Sbucciate aglio e cipolla e tritateli insieme al basilico; soffriggeteli in una padella con dell'olio e poi unitevi la polpa di pomodoro. Salate e fate cuocere per mezz'ora a fuoco dolce a recipiente semi-coperto, mescolando di tanto in tanto. Inatnto tostete le fette di pane, spezzettatele e unitele al pomodoro; coprite col brodo, salate, pepate e fate bollire per un'altra mezz'ora. Al termine della cottura aggiungete qualche altra foglia di basilico e fate riposare prima di servire.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail