Ricetta della rattatuia

26 Aprile 2009

Incuriosita dal film Ratatouille ho voluto provare a fare la rattatuia. Essendo un piatto “campagnolo” non ci sono dosi precise: procuratevi le verdure in quantità a seconda dei vostri gusti. Usate dei fagiolini, melanzane, patate, peperoni, carote, sedano, cipolla, fagioli, zucchine. Procuratevi anche 500 gr di passata di pomodoro, basilico e olio.

Cuocete in acqua salata i fagiolini, fate soffriggere con la cipolla a striscioline le altre verdure tagliate a cubetti, a parte le zucchine. Le verdure devono rosolarsi all’esterno, a questo punto, aggiungete la passata di pomodoro. Mescolate bene e lasciate cuocere per 10 minuti.

Aggiungete poi le zucchine, i fagiolini scolati e qualche foglia di basilico. Cuocete ancora per 20 minuti, condite con un filo di olio e aggiustate il sale. E’ difficile dare corpo alle verdure, ma devo dire che con questa ricetta ho apprezzato anche quelle che non amo mangiare.

I Video di Gustoblog: Cupcake con cuore , ricetta San Valentino ,muffin romantici con cuore