Festa della mamma: le farfalle affumicate

Cosa c'è di più adatto, per celebrare la mamma, di un bel piatto di farfalle, simbolo di leggerezza e grazia per eccellenza? E ancora meglio se sono preparate con prodotti di stagione come gli asparagi: forza, allora, cuciniamo insieme per la Festa della mamma le farfalle affumicate. Ovviamente da gustare dopo l'antipasto.

Cosa vi occorre: 250 g di farfalle, 1 mazzo di asparagi, 120 g prosciutto cotto affumicato in una sola fetta, 3 dl di spumante secco, 30 g di burro, sale e pepe rosa q.b.

Come si prepara: eliminate i gambi degli asparagi, lavateli, tagliateli a tocchetti e scottateli in acqua bollente e salata per 3-4 minuti, quindi freddateli passandoli sotto l'acqua fredda. Fate sciogliere il burro in una padella antiaderente, unite lo spumante e cuocete a fuoco basso finché il liquido non sarà ridotto di metà, poi unite il prosciutto a dadini e gli asparagi. Scolate la pasta al dente, ripassatela per un paio di minuti in padella e spolverate con pepe rosa macinato. Buon appetito.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail