La ricetta dei bigoli con le sarde sotto sale

La ricetta dei bigoli con le sarde sotto sale

Oggi vi propongo una ricetta della tradizione veneta: i bigoli con le sarde sotto sale. Per chi non sapesse di cosa si tratta, i bigoli sono un formato di pasta fresca all'uovo simili agli spaghetti, dai quali si differenziano non solo per il diametro, sono infatti più spessi, ma anche per la loro superficie che risulta più ruvida ed adatta quindi a raccogliere più condimento. In questa ricetta vengono accompagnati con un sugo semplice ma molto saporito. Considerato piatto di magro, venivano serviti anticamente in occasione della Vigilia di Natale e nel periodo quaresimale. Altrettanto valida la versione con le sarde fresche che si prepara prevalentemente nelle zone vicine al mare. Ecco la ricetta dei bigoli con le sarde sotto sale.

Ingredienti: 350 gr di bigoli freschi all'uovo, 5 sarde sotto sale, olio evo, 1 cipolla, pepe nero, prezzemolo fresco tritato.

Procedimento: preparare la salsa scaldando 2-3 cucchiai di olio evo in una padella ampia, unire la cipolla tritata finemente e le acciughe a pezzi e farle disfare in cottura. Unire del prezzemolo tritato e fare insaporire. Nel frattempo lessare al dente i bigoli, scolarli nella padella con il condimento, farli saltare qualche minuto e servirli ben caldi con una macinata di pepe nero.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail