Una ricetta di stagione: la vignarola del Lazio

carciofiQuesto piatto contiene in se tutte le verdure di questa stagione ed è tipico del Lazio. La vignarola deve il suo nome al fatto che molte degli ingredienti che compongono la ricetta una volta si coltivavano tra i vigneti. E’ una zuppa davvero gustosa e molto semplice da cucinare, provatela.

Ingredienti: 2 carciofi (romaneschi), 100 gr di asparagi selvatici, 500 gr di piselli freschi, 500 gr di fave fresche, 200 gr di lattuga, 2 cipollotti freschi, 50 g di guanciale, 2 cucchiai d'olio extravergine d'oliva, sale pepe.

Procedimento: come prima cosa pulite e tagliate tutte le verdure, poi in una pentola mettete a soffriggere l’olio il guanciale e i cipollotti, successivamente aggiungete tutte le altre verdure tranne la lattuga e un paio di mestoli di brodo vegetale (o anche acqua se non lo avete pronto). Coprite con un coperchio e fate cuocere il tutto a fuoco lento per circa 15 minuti.

Passati i 15 minuti aggiungete anche le foglie di lattuga e proseguite la cottura per altri 30 minuti circa, comunque valutate voi quanto vi piacciono cotte le verdure. Infine aggiustate di sale e pepe. Questo piatto va servito caldo.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail