Cucina greca: l’insalata di prezzemolo

Oggi inizio un ciclo di ricette di cucina greca che ci accompagneranno per molti lunedì. L’ispirazione mi è venuta quando mi è tornato in mano un romanzo che ho letto anni fa e che s’intitola ‘Le relazioni culinarie’, una storia romantica ambientata in Grecia, appunto, che parla di una giovane donna contesa da due pretendenti a suon di manicaretti, che vengono spiegati con tanto di ricette. Per i dettagli della trama potete leggere qui, nel frattempo noi proveremo a sperimentare i segreti afrodisiaci della cucina greca iniziando da un tipico antipasto: l’insalata di prezzemolo.

Cosa vi occorre: 2 ciuffi di prezzemolo, 2 spicchi d’aglio, 1 pizzico di sale, 3 cucchiai d’olio d’oliva, il succo di un limone.

Come si prepara: mondate il prezzemolo lavandolo bene sotto l’acqua corrente e separando le foglioline dai gambi, quindi tagliuzzatelo finemente. Aggiungete l’aglio pestato o tritato accuratamente, condite con olio, sale e limone. In Grecia questa insalata si usa per accompagnare altri antipasti, ma se non avete pazienza di aspettare le prossime settimane, intanto fate pratica con crostini di pane o utilizzatela come condimento per verdure alla griglia, comunque, se siete in dolce compagnia, occhio all’alito!

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail