Ricette antipasti: fiori di zucca ripieni fritti

fiori zuccaLo so, lo so, il fritto non è proprio consigliato con l'arrivo della bella stagione, ma questo antipasto è così buono che si può benissimo sopportare anche qualche caloria in più. La ricetta poi è molto variabile; l'importante è l'ingrediente principale, cioè le patate, ma poi potete sbizzarrirvi a cambiare gli ingredienti. Potete usare la burrata anzich la mozzarella; oppure dei pezzetti di fagiolini sbollentati o ancora delle olive verdi.

Vediamo cosa ci occorre: fiori di zucca; qualche patata, acciughe; mozzarella; uova; sale; pane grattuggiato e olio di semi per friggere.

Come prima cosa lessate le patate, tagliandole prima a pezzi piccoli e salandole. Pulite poi i fiori, togliendo i pistilli che troverete all'interno e che sono amarognoli. Tagliate a pezzi piccoli le mozzarelle. Quando le patate saranno pronte riducetele in poltiglia aiutandovi con la forchetta o lo schiacciapatate. Aggiungete alle patate i pezzi di mozzarella. Preparate due piatti con 2 uova sbattute e un pizzico di sale in uno e col pan grattato nell'altro. Con l'impasto delle patate formate delle piccole palline, magari un po' allungate, inseritevi dentro un'acciuga e riemite i vostri fiori. Dopo averli riempiti, panateli e friggeteli in olio bollente.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail