Ricetta delle alici al vino bianco

Una ciotola con le alici al vino biancoLa versione originale di questa ricetta prevede l'uso dell'aceto ma, secondo me, utilizzando del vino bianco si ha un sapore più particolare e birichino (c'è anche chi utilizza solo succo di limone, ma alla fine il piatto risulta troppo forte). Gli ingredienti sono delle alici, del vino bianco secco, qualche foglia di alloro, dell'olio e del prezzemolo.

In una pentola capiente (a seconda della quantità di alici che avrete preparato) mettere il vino e una o due foglie di alloro e portare ad ebollizione. Nel frattempo pulite le alici, diliscandole e aprendole a libretto. Al primo bollore del vino immergervi le alici per circa mezzo minuto/un minuto. Quindi scolarle e metterle da parte. Prendere una ciotola e versarvi un giro d'olio extra vergine d'oliva quindi adagiarvi le alici a strati avendo cura di porre tra i vari strati del prezzemolo (senza esagerare, non come ho fatto io con il piatto in foto!). Infine coprire con un altro po' di olio e lasciare a maturare per qualche ora. Volendo si può aggiungere del pepe.

Da servire così, semplicemente, magari accompagnate da buon pane casareccio.

  • shares
  • Mail