Come preparare i cioccolatini di San Valentino fatti in casa

Un cioccolatino un po’ diverso è quello che vi spieghiamo oggi e che può essere un ottimo regalo per San Valentino: cioccolatini fatti in casa da preparare anche all’ultimo minuto e se non avete molto tempo. In pratica si tratta di una rivisitazione chic della fonduta di frutta al cioccolato, usando le fragole, che sono il frutto dell’amore per eccellenza!

Cosa vi occorre: fragole un po’ grandi comprensive di picciolo, cioccolato fondente, cioccolato bianco, burro q.b.

Come si preparano: lavate per bene le fragole facendo attenzione a non rovinarle e a non togliere loro il picciolo. Su un tagliere di legno riducete in scaglie, separatamente, i due tipi di cioccolato. Fondete i due tipi di cioccolato a bagnomaria sempre separatamente, aggiungendo a ognuno una noce di burro. A questo punto componete i vostri ‘cioccolatini’: girate ogni fragola tenendola bene dal picciolo nel cioccolato fondente in modo che ne venga ricoperta quasi completamente, sgocciolatela e ponetela su un vassoio. Quando avrete terminato tutte le fragole, schizzatele con il cioccolato bianco aiutandovi con un cucchiaino. Lasciate solidificare a temperatura ambiente prima di servire, in frigorifero solo se avete fretta.

Foto| Flickr

  • shares
  • Mail