Come preparare il gelo di anguria

gelo di anguriaL'anguria è il frutto estivo per eccellenza. Non esiste pranzo estivo, perlomeno fra noi commensali siciliani, che non abbia come chiusura del pasto una fetta di questo frutto, idratante come nessun altro.
Oggi vi propongo la ricetta del gelo, che solitamente in Sicilia viene preparato al gusto di limone, ma che presenta una buona variante al gusto di cocomero, storicamente preparato a Palermo per la festa di Santa Rosalia.

Gli ingredienti che ci occorrono sono: 1 anguria di circa 5 chilogrammi, 100 grammi di zucchero per ogni litro di succo ottenuto, 80 grammi di amido per ogni litro di succo ottenuto, 20 grammi di cioccolato fondente e un fiori di gelsomino.

Per prima cosa fate un infuso con i fiori di gelsomino e mettetelo da parte. Mondate l'anguria privandola anche dei semi e riducetela a pezzi. Ottenetene il succo aiutandovi con un passa verdure o con un setaccio. Dopo averlo misurato, versate il succo in una pentola insieme all'amido e lo zucchero nelle quantità corrispondenti in base alla quantità di succo d'anguria. Aggiungete l'infuso di gelsomino e lasciate cuocere a fuoco lento, mescolando, fino ad ottenere una densità tipo crema. Versate tutto in degli stampini di medie dimensioni. Lasciate raffreddare per un'ora circa. Aggiungete le scaglie di cioccolato e servite.

Foto|Flickr

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: