I ravioli dolci al forno e fritti per il Carnevale

ravioli dolci


I ravioli dolci al forno e fritti per Carnevale sono una prelibatezza tipica di questa festività, caratteristica per gli scherzi e l'atmosfera gioiosa ed allegra, che piace così tanto soprattutto ai bimbi. Questi dolcetti sono ancora più deliziosi preparati in casa, e ci fanno per un attimo rimembrare dolci ricordi d'infanzia, con il loro profumo e il loro sapore croccante all'esterno e dolcissimo all'interno, grazie al goloso ripieno. Una ricetta sfiziosa ed antica che affonda le sue origini nella più sincera tradizione carnevalesca italiana.

A differenza di dolcetti di Carnevale più tipici del locale, i ravioli dolci sono molto conosciuti ed apprezzati in tutte le regioni d'Italia. Un'ottima alternativa da preparare anche se avete deciso di organizzare una festa in maschera per i vostri bimbi, anche se non sono molto leggeri, ma si sa a Carnevale ogni sgarro in cucina vale.

La ricetta dei ravioli dolci al forno o fritti per Carnevale

Gli ingredienti


  • 400 gr. di farina bianca

  • acqua tiepida q.b
  • 2 tuorli d’uovo
  • 100 gr di zucchero
  • 200 gr di marmellata fresca a piacere
  • zucchero a velo

Procedimento

Setacciate la farina bianca e fate la classica fontana su una superficie piana che vi è comoda, adagiate ora nel mezzo della fontana due tuorli d'uova e lo zucchero. Pian piano impastate dall'esterno all'interno con cura, per circa quindici minuti finchè l'impasto non risulterà omogeneo e bello elastico. Aggiungete un pizzico di sale e continuate ad impastare. Lasciate riposare per circa trenta minuti l'impasto coperto da un canovaccio da cucina pulito ed umido. Stendete ora bene la sfoglia sul piano di lavoro e con la rotellina fate dei dischetti, per poi adagiarvi il ripieno di marmellata e chiudere a mezzaluna. Infornate per quaranta minuti a 180 gradi. O in alternativa friggete in olio bollente se volete un gusto più deciso e goloso. Spolverate prima di servire con abbondante zucchero a velo.


Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail