Il tortino di melanzane della mamma

Piatto unico o contorno a un arrosto freddo o a un bel vitello tonnato: questo tortino di melanzane che fa mia mamma, oltre a essere spaziale (ve ne accorgerete), è versatile, sia nel senso che è buono per qualunque uso, sia perché piace a tutti. L'importante, come sempre, è che gli ingredienti siano freschi e di ottima qualità.

Cosa vi occorre: 2 melanzane grosse, 2 uova, 2 cipolle medie, ½ l di passata di pomodoro, mollica di pane ammollata e tritata, parmigiano grattugiato, origano, basilico e olio extravergine q.b.

Come si prepara: tagliate le melanzane a fette tonde, non troppo spesse, e cuocete sulla bistecchiera, quindi conditele con poco olio, sale e origano. In una padella, a fuoco basso, rosolate con un filo d'olio le cipolle tritate finissime, poi aggiungete la molica di pane e fatela insaporire. Nel frattempo ungete con olio uno stampo, distribuitevi un po' di passata, qualche foglia di basilico, uno strato di melanzane, il pane, il parmigiano grattugiato. Quando avrete terminato gli ingredienti (finendo con le melanzane) versate sulla torta le uova sbattute con un pizzico di sale e infornate a 180° per 30 minuti. Servite freddo.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail