Ricette cinema: le lumache alla Borgognona di Pretty woman

5 Giugno 2009
di roby

Certo, se fossi bella come Julia Roberts in questo film cult del 1990, anch’io non dovrei preoccuparmi se in un ristorante super-chic mi volasse dal piatto una lumaca fino a colpire un cameriere di passaggio. Mi basterebbe un sorriso e tutti farebbero finta di nulla. Ma la realtà è un po’ diversa, quindi conviene imparare bene a mangiare le lumache, o meglio, escargot, ma ancora prima bisogna imparare a cucinarle!

Cosa vi occorre per 4 persone: 24 lumache precotte, 24 gusci di lumaca, 2,5 dl di vino bianco, 2,5 dl di brodo di pollo, 4 rametti di dragoncello, 170 g di burro, 2 cucchiai di basilico, 2 di prezzemolo e 2 di dragoncello tritati, 3 spicchi d’aglio, sale grosso q.b.

Come si preparano: In una casseruola unite il vino, il brodo, i rametti di dragoncello e un bicchiere d’acqua facendo bollire per 2 minuti. Aggiungete le lumache e cuocete per 7 minuti, quindi togliete dal fuoco e fatele raffreddare nel loro liquido per 2 ore. Scolate e sistematele nei gusci. Intanto unite le erbe tritate, aggiungete il burro a pezzetti e amalgamate. Cospargete ogni guscio pieno con un po’ del composto e disponete sulla teglia del forno coprendo con uno strato di sale grosso. Cuocete per 8 minuti a 180° e servite calde.

Foto | Flickr

I Video di Gustoblog: Fattoria Buca Nuova: Gusto on The Road