Vini di qualità sotto i 10 euro: Alborea IGT Lazio

vino bianco sotto i dieci euroQualche tempo fa un mio collega recensiva dei vini di buona qualità ad un prezzo abbordabile. Visto che ultimamente mi è capitato di assaggiare vini di questo tipo ho pensato che sarebbe utile riprendere questo discorso. Alle porte di Roma, precisamente a S. Palomba si trova l'azienda agricola Casale Certosa. Su queste colline, minacciate dalla selvaggia cementificazione, si hanno notizie storiche della coltivazione di vigneti ed uliveti dal XII secolo ad opera dei certosini.

Dal 2004 l'azienda ha ottenuto la certificazione biologica, e gli interventi in vigna, primo tra tutti la vendemmia, sono effettuati a mano. Il vino di cui vorrei parlarvi oggi è L'Alborea, un IGT Laziale composta da grachetto e Malvasia puntinata. Vino Profumato, secco, con una acidità pericolosa, perchè tende a non far stancare il palato e quindi ad indurvi a diversi assaggi.Vino dai molteplici abbinamenti: risotto agli asparagi, pesci abbastanza elaborati, carni bianche tra cui anche la porchetta.

Sono vini che sembrano semplici ad un primo assaggio, ma si dimostrano avere grande personalità e tenacia, senza essere arroganti, probabilmente rispecchiano i caratteri dei proprietari. Non cercateli nei supermercati ma in qualche enoteca o in qualche ristorante e se proprio non li trovate, potreste farvi una gita in azienda. Il prezzo è a discrezione dell'enotecaro, va comunque dagli 8 ai 10 euro. Da assaggiare anche gli altri vini da monovitigno.

Foto | Casale Certosa

  • shares
  • Mail