Ricetta semplice del formaggio feta al cartoccio

6 Giugno 2009

Leggendo le buone ricette di cucina greca di Roberta, mi sono ricordato di un piatto veloce e gustoso assaggiato in un ristorante greco a Torino (non ricordo il nome) e che ho provato a rifare in casa: la feta al cartoccio.

Occorrono un pezzo di feta, pomodorini, cipolla, olio, pepe, basilico. Prendete un pezzo di carta stagnola, mettevi al centro la feta, copritela con delle fettine di pomodorini e cipolle, un po’ di pepe e un giro d’olio. Infornate per 7/10 minuti in forno preriscaldato a 180°. Aprire il cartoccio e cospargete il formaggio fuso con del basilico spezzettato. Servite accompagnando con dell’insalatina fresca.

Consiglio di assaggiare la feta prima di metterla nel cartoccio: a seconda della sapidità potrete decidere se aggiungere o meno del sale (io non lo metto mai). Non avevo dei pomodorini e ho messo un paio di cucchiaini di sugo di pomodoro… Invece del basilico a fine cottura, si può aggiungere dell’origano prima di chiudere il cartoccio.

I Video di Gustoblog: Fattoria Buca Nuova: Gusto on The Road