Ricetta delle fettuccine ai funghi porcini

Continuiamo a svuotare la dispensa dagli 'avanzi' della stagione fredda: se siete amanti dei funghi, sicuramente dietro quel mezzo pacco di riso o di fianco al barattolo della marmellata troverete certamente un pacchetto iniziato di porcini essiccati, utilissimi per preparare un bel piatto di fettuccine e rivitalizzare così una pigra serata estiva.

Cosa vi occorre: 300 g di fettuccine, 150 g di porcini liofilizzati, olio, 2 spicchi d'aglio, peperoncino e pepe nero, parmigiano o pecorino grattugiato, foglioline di prezzemolo di guarnizione.

Come si prepara: l'essenziale per la riuscita di questo prinmo piatto è il modo in cui si amalgamano gli ingredienti, così da formare una vera e propria cremina che renderà le fettuccine meno secche e più appetitose, quindi mi raccomando, occhio alle dosi! Innanzitutto fate ammollare i porcini in un po' d'acqua tiepida e appena saranno rinvenuti, scolateli e asciugateli con cura, altrimenti in cottura tireranno fuori più liquido del normale. Sbucciate gli spicchi d'aglio, sminuzzate il peperoncino e scaldate tutto in una padella larga abbastanza da potervi contenere comodamente la pasta una volta scolata, quindi ripassatevela bollente, condite con pepe nero macinato e formaggio grattato di fresco, guarnite con il prezzemolo e buon appetito.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail