Vini di qualità sotto i 10 euro: Moss

10 Giugno 2009

Gironzolando per degustazioni ho trovato La Rasenna, giovane azienda sperimentatrice di cui non avevo mai sentito parlare. Assaggio un po’ scettica il loro vino bianco, il Moss, costituito da un blend di Moscato di Alessandria, forse più conosciuto come Zibibbo, e Sauvignon.

La sorpresa è stata grande, il naso presenta l’aromaticità del moscato intervallata dalle fresche note vegetali del sauvignon. E’ un vino dalla buona struttura alcolica ed aromatica, con una buona sapidità ed acidità. Benchè la zona di Cerveteri sia vocata alla coltivazione della vite sin dagli Etruschi, questo vino è stato una vera rivelazione soprattutto se rapportato al prezzo: tra i 6 e gli 8 euro in enoteca.

Molto interessante e dal prezzo ancora abbordabile il loro Petit Verdot, più speziato e comunque morbido rispetto ad altri vini dello stesso vitigno coltivato nel Lazio. Sembra che questa regione si stia risvegliando da un torpore che per troppo tempo l’attanagliava, e ci stia proponendo vini buoni ed abbastanza economici. Speriamo che questa azienda continui su questa strada e che non si accontenti di raggiungere il pubblico per poi disattendere le aspettative.

I Video di Gustoblog: Gusto on the Road, in Toscana a Bolgheri con Mini Clubman