La Barilla lancia Cooking Pasta Machine: pasta pronta in un minuto

12 Giugno 2009

Immaginate di andare al cinema, di fermarvi al bar e chiedere… un piatto di pasta! È questa l’idea della Barilla che sta lanciando sul mercato la CPM cioè Cooking Pasta Machine. Gabriele Lusignani, responsabile dell’Unità ristorazione della Barilla, così la illustra:

“Basterà schiacciare un pulsante e in 60 secondi l’apparecchio sfornerà un piatto di pasta al dente e freschissima. L’utente, anche un neofita, dovrà soltanto premere un bottone e calare gli spaghetti nell’acqua. Pensiamo al cameriere di un grand-hotel e al barman di un coffe shop. O addirittura, come già avviene in Inghilterra, all’ambulante con il suo chiosco al parco pubblico”

L’idea è quella di produrre dei bicchieroni di pasta come i pop-corn (speriamo, però, che almeno in sala durante la proiezione sia vietato mangiarla!) Qui se volete vedere come funziona. Noi intanto ci stiamo informando per poterla provare e darvi le nostre impressioni.

I Video di Gustoblog: Villaggio Solidale