I 5 antipasti caldi più facili da fare

La ricetta dello gnocco fritto emiliano per un aperitivo sfizioso

Il buon giorno si vede dal mattino, proprio come un buon pasto deve naturalmente iniziare con degli ottimi antipasti che siano preludio dei piatti principali; di ricette sfiziose per prepararli ce ne sono milioni: dagli antipasti di mare a quelli di terra, da quelli freddi a quelli caldi c'è davvero l'imbarazzo della scelta!

Oggi vi suggerisco delle deliziose idee per cinque antipasti caldi facili da preparare che potrete preparare in tutte le occasioni, dal pranzo della domenica alle occasioni più formali, assicurandovi il gradimento di tutti i vostri commensali!

Il primo antipasto che vi suggerisco di preparare è un classico della cucina emiliana: lo gnocco fritto! Questo delizioso sfizio pre pasto è ideale par accompagnare salumi e formaggi in sostituzione del solito pane. Per la preparazione potete seguire la ricetta originale che trovate qui nell'archivio di Gustoblog e vi assicurerete un'antipasto caldo davvero delizioso.


Il secondo antipasto caldo che vi propongo è davvero semplice e veloce da preparare ma comunque buonissima: i crostini di polenta al gorgonzola.
Gli ingredienti necessari sono: 1 confezione di polenta già pronta da tagliare a fette (potete reperirla in tutti i supermercati), 250 g di gorgonzola dolce, gherigli di noce.

Per preparare i crostini, tagliate la polenta a fettine e da esse ricavate dei quadrati non troppo piccoli; su ogni quadrato ponete un cucchiaino di gorgonzola, disponete tutti i crostini su una teglia rivestita con carta da forno ed infornateli a 180 gradi impostando il forno sul grill e lasciateli cuocere così per circa 10 minuti. Prima di servire i crostini caldi, guarnite ognuno di essi con un gheriglio di noce.

Il terzo antipasto caldo che vi propongo è una ricetta tradizionale del centro Italia che, volendo, potrete proporre anche come contorno: i fagioli al tartufo.

Gli ingredienti sono: fagioli borlotti in scatola, salsa tartufata di qualità. Per la preparazione mettete i fagioli a scaldare in una pentola senza eliminare il liquido in cui si trovano nella scatola; quando saranno ben caldi aggiungete la salsa tartufata nella quantità che più gradite e lasciate addensare il tutto per qualche minuto a fuoco lento, mescolando costantemente. Prima di servirli aggiustate di sale se necessario e portateli a tavola ben caldi.

La quarta idea per un antipasto caldo facile da preparare è quella dei funghi porcini fritti: un piatto davvero sfizioso che stupirà tutti i vostri ospiti. Per prepararli vi basterà seguire la ricetta che ho già pubblicato qui su Gustoblog.

La quinta ricetta ottima come antipasto caldo è quella dei triangolini di sfoglia ripieni di cotto e formaggio; per prepararli vi serve: 1 confezione di pasta sfoglia già pronta, prosciutto cotto, formaggio tipo emmental o sottiletta, tuorlo d'uovo.

Cominciate la preparazione ricavando dalla sfoglia tanti piccoli rombi, farciteli al centro con un pezzettino di cotto e uno di formaggio e poi richiudeteli di modo che assumano la forma di un triangolo e sigillatene le estremità con il tuorlo d'uovo di modo che non si aprano in cottura. Infornate i triangolini a 200 gradi per circa 15 minuti, la sfoglia dovrà assumere il tipico colore dorato, e serviteli ben caldi.

Foto | Flickr 2 - 3 - 4 - 5

  • shares
  • Mail