Ricetta della crema fredda di asparagi

26 Giugno 2009

Ecco una ricetta che, servita ben fredda, risulterà un primo piatto squisito per un pranzo estivo: la crema fredda di asparagi. Per quattro persone gli ingredienti sono i seguenti: 750 g di asparagi freschi, 60 g di burro, 1 piccola cipolla tritata, 1 gambo di sedano a pezzetti, 1/4 tazza di farina, 3 tazze di brodo, 2/3 tazza di panna, 1 cucchiaio di cerfoglio.

Tagliate le punte degli asparagi e riducete i gambi in rondelle piuttosto sottili quindi sbollentatele in acqua salata per 1 minuto e scolatele. Fate fondere il burro in una grande casseruola, unitevi la cipolla, il sedano e i gambi degli asparagi e fate rosolare per 5 minuti, mescolando, finché la cipolla sarà appassita. Rigirando senza interruzione, amalgamate la farina alle verdure. Togliete dal fuoco e incorporate il brodo. Rimettete sul fuoco, coprite e lasciate sobbollire per 20-25 minuti, finché la verdura risulterà tenera. Unite le punte degli asparagi e proseguite la cottura per 5 minuti. Lasciate raffreddare per qualche minuto e poi passate nel mixer, in piccole quantità, fino a ottenere una crema omogenea. Rimettete nella casseruola, aggiungete la panna e mescolate con cura. Riscaldate a fiamma moderata, rigirando continuamente. Guarnite con il cerfoglio e portate in tavola, oppure fate raffreddare e ponete in frigo fino al momento di servire.

Un accorgimento: se avete problemi di reni evitate di mangiare gli asparagi.

Foto | Fortunato Di Fonzo

I Video di Gustoblog: Orecchiette Con le Cime di Rapa, Ricetta Originale