Guazzetto di carciofi al profumo di mentuccia

28 Giugno 2009

Quando fa caldo è importante reintegrare i liquidi che si perdono, ma non è detto che la reintegrazione debba essere fatta con bevande fredde (anzi, le bevande fredde sono sconsigliate). In proposito vi propongo la ricetta del guazzetto di carciofi al profumo di mentuccia.

Per preparare questo piatto occorrono 600 g carciofi, 40 g aglio fresco, 15 g mentuccia, 30 g scalogno, 1 foglia d’alloro, 300 cc brodo vegetale, 150 g porro, olio, sale, pepe.

Procedete così: mettete in un tegame i carciofi tagliati a spicchi con olio, aglio fresco e mentuccia e cuocete a fuoco moderato. A parte preparate un guazzetto con olio, scalogno, alloro, aglio. Fate appassire le verdure, aggiungete 100 g di carciofi e cuocete a fuoco moderato. Aggiungete un po’ di brodo vegetale, togliete l’alloro e frullate. Versate il liquido nei piatti, aggiungete i carciofi rimasti e adagiate al centro del piatto un nido di porro tagliato fine e saltato con olio e sale.

I Video di Gustoblog: Arrosto di seitan