Medio Oriente a tavola: preparare il katay viff

28 Giugno 2009

Continua il nostro viaggio in Medio Oriente, e oggi siamo ricaduti in Israele, paese di origine di questo dolce che ha come base le tagliatelle, ma che vengono condite particolarmente con miele e mandorle.

Ecco gli ingredienti che ci occorrono per questo straodinario dolce: 250 g di tagliatelle finissime, 150 g di mandorle, 1 cucchiaio di burro, 200 g di miele e sale.

Lessare le tagliatelle in acqua bollente salata, scolarle e versarle in una teglia a base rettangolare, comprimerle delicatamente e lasciarle riposare. Dopo un paio d’ore, capovolgere in un unico pezzo e affettarle. Adagiare le fette sulla teglia, posandole di piatto, e spargere su di esse un trito di mandole in precedenza tostate e pelate. Colare su ciascuna fetta 1 cucchiaio di miele e passare il tutto in forno caldo 20-30 minuti. Trascorso questo tempo, staccare i katay viff con delicatezza dalla teglia e adagiarli su altrettanti piattini per servirli subito.

Foto|Flickr

I Video di Gustoblog: Torta a forma di camicia per la Festa del papà – tutorial