Teglia di capretto, piselli e patate

Capretto al Forno
Immaginate una calda, fumante teglia di capretto, piselli e patate e ditemi cosa vi viene in mente: a me la cucina della mia bravissima mamma, le domeniche pasquali in famiglia e una gran voglia di mangiare.

Sono sicura che almeno una di queste immagini/sensazioni siano venute alla mente anche a voi ed è per questo che oggi vorrei mostrarvi come preparare un’ottima teglia di capretto al forno con piselli e patate, con la ricetta di famiglia.

Gli ingredienti necessari per 6 persone sono i seguenti: 1 Kg e mezzo di capretto già pulito, 500 gr di patate gialle, 300 gr di pisellini novelli, una fetta di pancetta, 2 cucchiai olio extravergine, sale e pepe q.b, 2 bicchieri di vino rosso, qualche rametto di rosmarino, quattro foglie di alloro, 1 gambo grande di sedano, una grattata di noce moscata.

Per la preparazione: tagliate il capretto a pezzi e mettetelo a marinare in un recipiente con acqua fredda , 2 bicchiere di vino rosso, alloro, sedano, rosmarino per almeno 2 ore.

Nel frattempo prendete una padella versateci due cucchiai di olio extra vergine di oliva, tritatevi finemente la pancetta e la cipollina e fate appassire; versate quindi i piselli e portateli a cottura al dente. Procedete quindi nel lavare, tagliare e sbucciare le patate.

Prendete ora una teglia da forno adagiatevi i pezzetti di capretto, le patate, aggiungendo il rosmarino, noce moscata, olio, sale e pepe.

Infornate a 200 gradi per 1 ora circa. Dieci minuti prima di fine cottura aggiungiamo i pisellini e facciamo insaporire con il capretto e le patate. Il capretto dovrà risultare asciutto sì, ma non secco e le patate e i piselli morbidi. Servite caldo accompagnando con vino rosso fermo corposo. Provate!

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail