Road to MasterChef, c'è chi già si prepara per la prossima edizione


Prendi un pugliese che vive a Budapest per motivi di lavoro, aggiungici che è un appassionato fradicio di cucina, che il suo sogno sarebbe quello di partecipare alla prossima edizione di Masterchef Italia e completa il tutto con una bella shakerata di post su un blog creato ad hoc, prontamente rimbalzati sul relativo profilo twitter dal tenore piuttosto colorito. Quello che ne viene fuori si chiama Road to Masterchef, un'idea dell'intraprendente Giuseppe de Filippis che per allenarsi ha deciso di tenere a mente progressi e criticità in un bel diario on-line. Tra le righe commenti dei suoi ospiti-cavia, simpatiche riflessioni gastronomiche da espatriato, riflessioni sull'attualità televisiva del concorso e istantanee di vita oltreconfine, in un gustoso insieme di ingredienti che strappa facilmente qualche risata.
Nel blog, il suo animatore non dà ricette, ma si limita a raccontare le sue reinterpretazioni di piatti trovati sulla rete, con opportuni adattamenti dovuti alla non sempre evidente "logistica degli ingredienti". Con un occhio alla cucina e l'altro al portafogli, completati da una buna dose di creatività, il nostro aspirante trasforma pietanze a colpi d'inventiva, mettendosi alla prova con una bella dose di ironia, in vista della grande competizione:


E a leggere certi commenti ci è venuta voglia di fare il tifo per lui:

Invece del gorgonzola verrà utilizzato il bluecheese e al posto della grappa la Palinka...Il sogno è poter vincere Masterchef ed assumere Cracco come mio lavapiatti;) inteso come lavapiatti a casa mia! Quello vero è poter tornare in Italia e trasformare in ristorante la masseria di famiglia!

Via | roadtomasterchef.com

  • shares
  • Mail