Le frittelle di Carnevale salate con la ricetta facile da fare

Essere originali a Carnevale? È più semplice del previsto: basta lasciar perdere i dolci e darsi al… salato! E qui ci viene in aiuto la tradizione abruzzese, con queste frittelle di Carnevale salate il cui impasto è simile a quelle dolci, ma varia, ovviamente, il ripieno. I più tipici sono con le alicette oppure con mozzarella e zafferano: noi impariamo queste ultime, che piacciono proprio a tutti.

Cosa vi occorre per 6 persone: 600 g di mozzarella tritata finemente, 220 g di farina, 25 g di lievito di birra stemperato in acqua tiepida, 2 g di zafferano in polvere sciolto in poca acqua, sale e olio q.b.

Come si preparano: in un’ampia ciotola impastate la mozzarella ben strizzata con la farina, unite il lievito ammorbidito e lo zafferano, aggiungendo, se la consistenza dell’impasto lo richiedesse, anche 2 cucchiai di olio d’oliva. Fate riposare la pasta coperta per un paio d’ore. Trascorso il tempo necessario, ricavate dalla pasta tante frittelline e friggetele nell’olio bollente, poi asciugatele velocemente su carta assorbente e servitele caldissime.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail