Ricetta facile: pescatrice alla pizzaiola

8 Luglio 2009

I piatti preparati alla pizzaiola mi sono semre piaciuti: io sono un’amante del pane e con questi piatti, soprattutto da piccola, mi sbizzarrivo a “pulire” per bene tutto il piatto con il mio pezzo di pane, immerso nel sughetto d’accompagnamento. Questa ricetta può essere preparata anche con altri tipi di pesce: se volete una preparazione simile col merluzzo cliccate qui.

Vediamo quello che ci serve, per 4 persone: 500 grammi di filetti di pescatrice; 1spicchio d’aglio; 600 grammi di polpa di pomodoro; 25 grammi di capperi sotto sale; origano; olio; sale e pepe.

Mettete in un tegame l’olio con l’aglio sbucciato e tagliato a metà; fatelo colorare a fuoco medio e poi toglietelo. Unite la polpa di pomodoro, salate ma poco e pepate, aggiungendo infine i capperi, dopo averli dissalati sotto l’acqua fredda corrente. Aggiungete anche l’origano. Fate cuocere il sugo a fuoco moderato per 10 minuti e adagiatevi le fette di pescatrice tagliate a tocchetti, continuando la cottura per altri 10 minuti, girandoli con delicatezza a metà cottura. Regolate di sale e completate se volete con abbondante prezzemolo tritato. Potete servire anche tiepido.

Foto| Flickr

I Video di Gustoblog: Siciliani Creativi in Cucina – Ricciola alla siciliana (Stuffed amberjack)