Ricette antipasti: fichi ripieni di chévre

9 Luglio 2009

Lo chévre è un formaggio francese di capra e, come tutti i caprini che si rispettino, ha un sapore un po’ particolare e forte, leggermente acidulo. Per questo motivo trovo ottimo questo abbinamento coi fichi, i quali, con il loro sapore molto dolce, si sposano benissimo con questo formaggio d’oltralpe.

Per la preparazione della ricetta ci occorrono: fichi verdi grossi e non molto maturi; chévre, o comunque del formaggio caprino; glassa di aceto balsamico.

Lavate bene i vostri fichi, delicatamente. Tagliate ogni fico in due metà, verticalmente e svuotateli all’inetrno, aiutandovi con un cucchiaino. Conservate la polpa, che mescolerete allo chévre. Riducete il tutto in una poltiglia ben omogenea, con la quale riempirete i vostri fichi. Io vi consiglio di metterli per un paio d’ore in frigo prima di servirli, in modo da farli insaporire per bene. Servite, poi, decorando con della glassa di aceto balsamico.

Foto | Flickr

I Video di Gustoblog: Cucina con Ale – Quinoa e pompelmo – Ricetta