Ricette di MasterChef Italia 2 nona puntata: piatti di piccione, crema di fagioli e il rollè di branzino di Barbieri

Ricette di MasterChef Italia 2 Cenerentolo

Direttamente dal nono appuntamento serale con MasterChef Italia 2, ecco a voi le ricette più gustose, quelle che hanno conquistato i giudici sia per il loro gusto, sia per la loro presentazione: ormai siamo nelle fasi finali e oltre al palato anche l'occhio vuole la sua parte. Nella nona puntata di MasterChef Italia 2 anche Bruno Barbieri si è messo ai fornelli, con una ricetta che vi proponiamo qui sotto!

Oltre al rollè di branzino del grande chef italiano, vi proponiamo anche la miglior crema di fagioli (a imitazione della ricetta inventata da Paola Budel) e i tre piatti migliori a base di piccione. Andiamo a vedere come si preparano queste gustose ricette e come sono state presentate!

Ricette della nona puntata di MasterChef Italia 2

Ricette di MasterChef Italia 2 crema di giallet del feltrino
Ricette di MasterChef Italia 2 Nike
Ricette di MasterChef Italia 2 piccione viaggiatore
Ricette di MasterChef Italia 2 rollè di branzino

Rollè di branzino e scampi in foglia di lattuga di Bruno Barbieri

Rollè di branzino

Ingredienti:


  • 1,2 kg di branzino

  • 4 scampi

  • 12 foglie di lattuga

  • burro aromatizzato ai crostacei

  • sale e pepe

  • 1 kg di vongole veraci

  • 3 spicchi di aglio

  • 4 pomodori medi

  • prezzemolo tritato

  • basilico tritato

  • 1 peperoncino

  • olio evo

  • sale grosso

  • 12 pomodorini

  • timo

  • basilico fresco

  • pepe

  • 1 cucchiaio di olive taggiasche

  • 1 scorza d'arancia

Squamate il branzino, svisceratelo e lavatelo. Ricavatene un filetto, apritelo a metà nel senso della lunghezza, battetelo, salatelo e pepatelo. Al centro mettete gli scampi sgusciati e privati del filo nero, fate una grattata di burro ai crostacei e arrotolate. Lavate la lattuga, sbollentatela per pochi secondi in acqua bollente, scolate e raffreddate in acqua e ghiaccio. Asciugate su carta assorbente, stendetelo, appoggiatelo sopra il filetto di pesce e arrotolate. Avvolgete il rotolo con della pellicola trasparente. Fate spurgare le vongole in acqua salata per un paio d'ore. Scaldate un cucchiaio di olio in padella, fate imbiondire lo spicchio d'aglio, toglietelo e aggiungete le vongole. Togliete dal fuoco quando saranno aperte. Lavate i pomodori, fateli sbollentare in acqua salata per pochi secondi, eliminate i semi, spellateli, ricavatene la polpa, tagliatela a cubetti. Preparate un trito di aglio, prezzemolo e basilico, fate soffriggere con l'olio, unite il fondo delle vongole, poi le vongole per poco tempo. Aggiungete il peperoncino tritato, la concassè di pomodori, salate. Tagliate i pomodorini a metà, salate e pepate e fate cuocere in forno con le erbe fresche, l’aglio a fettine, le olive e la buccia di arancia a 80°C.

Crema di giallet del feltrino e ciccioli di soppressa e schie di Maurizio

Crema di giallet del feltrino

Ingredienti:


  • 400 grammi di fagioli giallata feltrino

  • 100 grammi di schie

  • 100 grammi di soppressa morbida

  • ditalini al farro

  • 1 cipolla bianca

  • prezzemolo

  • olio evo

  • aceto sherry

  • alloro

  • timo

  • rosmarino

  • sale e pepe

Cuocete i fagioli in acqua per 40 minuti, dopo averli lasciati in acqua per una notte. Frullate e aggiungete l'olio nel quale far soffriggere alloro e aglio. Soffriggete la soppressa e aggiungete l'aceto. Friggete le schie con olio e prezzemolo. Componete il piatto.

Nike di Tiziana

Nike

Ingredienti:


  • piccione

  • pancetta

  • zucca

  • mostarda di Cremona

  • patate

  • burro

  • olio

  • scalogno

  • timo

  • rosmarino

  • alloro

Lessate le patate e affumicatele in sospensione con erbe aromatiche per venti minuti. Schiacciatele formando una purea, condite con burro fuso e aggiustate di sale. Formate delle piccole palline di zucca e mettetele a cuocere in forno a 200 gradi con olio, sale, timo e mostarda di Cremona. Avvolgete il petto di piccione nella pancetta, cuocetelo a fuoco in padella nappandolo con il burro. Aromatizzate con scalogno, timo, aceto balsamico e mostarda di frutta. Fate riposare la carne di piccione, eliminate la pancetta usata in cottura e scaloppate in diagonale i petti. Servite una quenelle di purea con alcune fette di petto, le palline di zucca e la salsa ricavata dal fondo di cottura addensato.

Cenerentolo di Maurizio

Cenerentolo

Ingredienti:


  • 2 petti di piccione

  • 300 grammi tra pioppini, finferli, porcini

  • 60 grammi di mostarda

  • 200 grammi di zucca

  • 1 patata

  • burro

Prelevate i petti del piccione, conditeli con timo, pepe e sale, avvolgeteli nella pancetta, cuocete nel burro e timo. Preparate la crema di zucca cuocendo in forno la zucca e lo scalogno, frullando con il burro. Preparate la zuppa di funghi, facendoli soffriggere con aglio e cipolla nel brodo del piccione.

Piccione viaggiatore di Daiana

Piccione viaggiatore

Ingredienti:


  • 2 petti di piccione

  • 4 fette di pancetta tese

  • cuore, fegato e rognoncini del piccione

  • 2 pezzetti di mostarda di Cremona

  • 4 patate

  • 4 funghi porcini

  • aglio

  • rosmarino

  • sale e pepe

  • olio evo

  • uovo

  • farina

  • olio di semi

Dividete in due i petti di pollo, avvolgeteli nella pancetta con un rametto di rosmarino, facendoli cuocere in poco olio, aglio con le frattaglie. Saltate i funghi con aglio e olio, tagliate a fette le patate, salate e pepate. Togliete le frattaglie, tritatele al coltello con la mostarda, fate riposare i petti e tagliateli a metà. Impiattate con patate, funghi e una cucchiaiata di salsa di frattaglie. Friggete le coscette di piccione dopo averle passate in farina e uova.

Via | Masterchef Italia 2

  • shares
  • Mail