Le ricette salate di Carnevale per un menu completo

Domani al via un appuntamento tanto atteso, sia dai bambini che da chi ha voglia di svagarsi in allegria e divertimento. Organizzare un pranzo per iniziare in bellezza il giorno più folle dell'anno è un'ottima idea, per coniugare questa antica e italica tradizione con il gusto assoluto in tavola.

D'obbligo per il banchetto imbandito di Carnevale qualche succulente e tipica leccornia, chiudiamo gli occhi in queste giornate alle fatidiche diete. Ma come realizzare un pasto perfetto a tema carnevalesco? Che piatti possiamo proporre ai nostri commensali, parenti e amici buongustai? Ecco il nostro menu speciale con le ricette salate di Carnevale. Scopritelo con noi.


Menu di Carnevale di Gustoblog

Antipasto: mezzelune fritte ai formaggi e speck


Ingredienti


  • un rotolo pizza già pronto (o pasta pizza fatta in casa)
  • 300 gr di fontina
  • 300 g di gorgonzola
  • mezzo bicchiere di latte
  • sale
  • pepe
  • speck a cubetti

La preparazione

In una terrina incorporate il gorgonzola e la fontina tagliati a cubetti. Aggiungete un poco di latte fresco e mescolare. Aggiungete anche lo speck a cubetti e salate e pepate. Adagiate la pasta da pizza già pronta su un piano infarinato. Ricavate dei cerchi con un bicchiere e su ognuno adagiate il ripieno di formaggio e speck.

Sigillate per bene i bordi con la classica forma a mezzaluna. Prendete una padella antiaderente e riempitela con abbondante olio di semi, quando l'olio è caldo buttate una ad una le mezzelune e fatele cuocere fino a doratura. Asciugatele poi in una ciotola ricoperta di carta cucina e servite in tavola ancora calde.

Primo piatto: Coriandoli ribelli e colorati di patate


Ingredienti

  • Una confezione grande di gnocchi colorati
  • Parmigiano Reggiano grattuggiato
  • 2 carote
  • 1 sedano
  • salsa di pesto fresco alla genovese (qui potete trovare la ricetta)
  • burro
  • scalogno
  • sale
  • pepe

Preparazione

Tritate tutti gli odori e fateli soffriggere in olio evo caldo. Aggiungete gli gnocchi colorati e sfumate con un dito di brodo vegetale. Portateli a cottura (due o tre minuti) e alzate la fiamma per fare asciugare il brodo. incorporate qualche fiocchetto di burro e mantecate. Spegnete la fiamma, e aggiungete la salsa fresca di pesto alla genovese e abbondante Parmigiano Reggiano grattuggiato, servite fumanti in tavola con foglioline di basilico a decorare.


Secondo piatto: bocconcini di pollo piccanti


Ingredienti


  • 600 gr di petto di pollo
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • mezzo bicchiere di Porto bianco
  • 2 uova
  • 150 gr di farina bianca
  • 150 gr di pangrattato
  • 100 ml di acqua frizzante ben fredda
  • olio di semi
  • sale
  • pepe
  • paprika
  • peperoncino

La preparazione

Tagliate i petti di pollo in bocconcini. Marinate in una terrina dove verserete il porto e il vino bianco, un filo di succo di limone, uno spicchio d'aglio, sale e pepe e prezzemolo. Lasciate riposare per un'ora. In una ciotola sbattete due uova con il parmigiano, un pizzico di sale, paprika e peperoncino. In altri due piatti mettete farina bianca e pangrattato (separati).

Asciugate i bocconcini di pollo dalla marinatura. Passateli nel composto di uovo e poi farina bianca e pangrattato. Mettete olio di semi in una pentola antiaderente e portatelo a temperatura. Fate friggere uno a uno i bocconcini fino a doratura. Prendete una ciotola capiente con carta da cucina e metteteli man mano ad asciugare dalla frittura. Serviteli poi su un piatto da portate e servite caldi in tavola.

Per terminare in bellezza il pranzo di Carnevale potete optare per le nostre ricette delle chiacchiere di Carnevale o delle castagnole modalità più leggera.

  • shares
  • Mail