Ricette antipasti: spiedini capesante e verdure

Ottimi come antipasto se nelle vostre intenzioni c'è una cena sostanziosa, ma vanno bene anche come secondo, da fare in padella o sulla brace, soprattutto se siete in vacanza in un bel posto che dà la possibilità di cucinare all'aria aperta. L'unica cosa importante è che il pesce sia davvero freschissimo, ne va della buona riuscita del piatto.

Cosa vi occorre: capesante, gamberi, zucchine, peperoni rossi, olio, rosmarino, sale e succo di limone, se vi ci piace, bastoncini per gli spiedini. La quantità delle verdure e del condimento dipendono da quanto pesce avrete a disposizione.

Come si preparano: lavate, mondate e tagliate a pezzetti i peperoni e le zucchine a rondelle, quindi rosolateli in padella con olio e uno spicchio d'aglio. Spegnete il fuoco quando saranno pronte, ma ancora non troppo morbide. Preparate così gli spiedini: un gambero, un pezzetto di peperone, una capesanta e una rondella di zucchina. A questo punto cuoceteli sulla griglia oppure in padella, guarnendo con aghi di rosmarino ed eventualmente irrorando con succo di limone.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail