Gli strozzapreti allo scoglio, la ricetta semplice

Strozzapreti
Visto che abbiamo già avuto modo di vedere come sia facile e veloce preparare gli strozzapreti con la ricetta base , la ricetta degli strozzapreti alla boscaiola, non ci resta che vedere come fare gli strozzapreti allo scoglio con la ricetta semplice in modo da accontentare anche tutti coloro che amano il pesce.

Gli ingredienti necessari per 4 persone: 400 gr di strozzapreti, 300 gr di cozze, 500 gr di vongole, 300 gr di gamberi sgusciati, 400 gr di calamari, 1 scatola di pomodori pelati, 3 spicchi di aglio, qualche foglia di prezzemolo tritato, 1Olio Evo q.b., 1 bicchiere di vino bianco secco, sale e pepe q.b.

Per la preparazione: pulite bene le cozze e fatele aprire in padella con uno spicchio di aglio rosolato in poco olio e sfumando con poco di vino bianco. Tenete solo le cozze che si sono aperte, eliminando quelle chiuse.

Dopo aver messo le vongole a mollo in acqua e sale e averle fatte spurgare, sciacquatele fino a far eliminare tutta la sabbia. Procedete allo stesso modo delle cozze, ricordando di tenere il sughetto che rilasceranno e che dovrete riutilizzare per la loro cottura.

Unite quindi i calamari, sempre dopo averli puliti, tagliando la sacca a striscioline e i tentacoli a pezzettini e fate andare per almeno 10 minuti. Bagnate con vino bianco e fate sfumare. Unite i pomodori pelati e il liquido delle vongole per portare il tutto a cottura.

Pulite scampi e gamberi privandoli di antenne e zampe e uniteli al sugo e fate andare per non più di cinque minuti.

Nel frattempo fate cuocere in abbondate acqua salata gli strozzapreti, scolateli e fateli saltare nella padella del sugo di pesce, aggiungendo prezzemolo tritato.

Foto| Flickr

  • shares
  • Mail