Ricette cinema: la crema Chantilly di Vatel

Una fine tragica quella di Vatel, sovrintendente alle Finanze del regno di Francia Fouquet e del principe di Condé, che nel 1761 si suicidò perché non poteva portare a termine i suoi doveri di chef a causa di una mancata fornitura di pesce. Pare fosse anche l'inventore della crema Chantilly, una tra le migliori mai utilizzate per la farcitura di dolci e battezzata in onore dell'omonimo castello, feudo del principe di Condé. Il film fu palma d'oro a Cannes nel 2000.

Cosa vi occorre per prepararne 250 g: 2,5 dl di panna fresca da montare, 25 g di zucchero a velo.

Come si prepara: mettete in una terrina la panna, mescolatela con lo zucchero e iniziate a montare con una frusta a mano o con lo sbattitore elettrico finché la crema non risulterà come ‘montata a neve’ ben soda, non colerà dalla frusta e il suo volume sarà circa raddoppiato. E ora fatene buon uso.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail