Decorare le torte di Carnevale con maschere e coriandoli di zucchero

maschere e coriandoli di zucchero

Che decorazioni fare a Carnevale sulla nostra torta? Ma ovviamente dovrà essere un'esplosione di maschere e di coriandoli, i simboli principali della festa più goliardica dell'anno. Maschere e coriandoli possiamo realizzarli con la pasta di zucchero, incontrando sicuramente il gusto di chi avrà l'onore di mangiare la nostra opera d'arte.

Queste decorazioni di pasta di zucchero possono essere applicati su semplici pan di Spagna che possiamo riempire con una dolce crema al cioccolato o una crema con panna, mentre tutto intorno possiamo fare una glassatura al cioccolato o di un altro gusto, a nostro piacere. Tanto l'attenzione di tutti sarà riposta, ovviamente, sulle decorazioni poste sopra il dolce!

Dopo aver preparato la vostra torta di Carnevale, secondo i vostri gusti, potremo andare a preparare le nostre decorazioni di zucchero (se ci sono dei bambini in casa, saranno sicuramente felici di darvi un mano!).

Potete acquistare due chilogrammi di pasta di zucchero bianca, 300 grammi di gum paste, del colorante alimentare in gel del colore che più vi piace, delle perline di zucchero bianche, argento e rosa (o come volete voi), della ghiaccia reale, del colorante in polvere oro e argento, un pennello, degli attrezzi per modellare, dei modelli di maschere di carnevale, dalla carta da forno.

Disegnate su carta da forno la maschera di Carnevale, usando un attrezzo appuntito per ricalcare la sagoma sulla pasta di zucchero che avrete reso del colore che preferite. Ritagliate la sagoma e mettetela ad asciugare, dandole meglio la forma. Per decorare la maschera usate la ghiaccia reale e le perline di zucchero. La ghiaccia potrà essere colorate con il colorante argento.

Con lo stesso procedimento potete realizzare anche le stelle filanti.

  • shares
  • Mail