Speciale: cibo dal Giappone, udon e i piatti migliori!

udon giapponesi con tempura

Inizio dal piatto nella foto qui sopra: udon con tempura! Non pretendo di darne la ricetta esatta poichè i sapori giapponesi sono difficilmente riproducibili con ingredienti italiani, tuttavia si potrà avere una buona approssimazione del gusto!

La mia trasferta giapponese mi ha insegnato nuovi elementi riguardo la cucina, ma qui mi limiterò, per il momento, a dare qualche informazione su alcuni piatti tipici a seconda dei luoghi da me visitati.

Ad Hakone ho provato i migliori udon con tempura mai mangiati! Per prepararli usate: 200 gr di udon, 100 gr di funghi chiodini, 50 gr di carpaccio di manzo, 50 gr di spinaci, 4 gamberoni ed erba cipollina. Per la ricetta del tempura seguite queste informazioni.

Il brodo non è di facile preparazione, per facilitare le cose in Italia è consigliabile usare un dado per il brodo vegetale, miscelato ad un cucchiaio di salsa di soia e ad uno di mirin. Per le decorazioni potete usare il naruto e delle carote! Procedete facendo prima il brodo e cuocendovi per qualche minuto gli udon. Assaggiateli per sicurezza: gli udon sono spaghettoni piuttosto grossi e la cottura dipende dallo spessore della pasta.

Immergete poi il carpaccio e i chiodini. Gli spinaci vanno aggiunti per ultimi, meglio se in foglie fresche. Infine fate le decorazioni al piatto con fettine sottili di naruto e carotine. Sopra disponete il tempura che va immerso non per intero nel brodo. Aggiungete infine anche erba cipollina tritata finemente! Buon appetito!

  • shares
  • Mail