Torta di San Valentino con pasta di zucchero con la ricetta facile

Sogni di soddisfare (quasi) tutti gli appetiti del tuo Valentino con una torta di design, di quelle che si vedono solo in tv nei programmi di cucina americani? Il segreto per realizzarla non racchiude molte difficoltà e ha un nome dolcissimo: sugar paste! Quindi, per cominciare, procuratevi una bella teglia a forma di cuore, preparate la torta preferita del partner, qualunque essa sia, dall’irriducibile tenerezza del cioccolato della Nutellotta alla sensualità sprigionata dalla Red Velvet, e poi impariamo insieme come preparare la sugar paste originale con cui copriremo per intero la superficie della torta e, se ci viene bene, prepareremo anche delle scritte di guarnizione come messaggi d’amore.

Cosa vi occorre per 1 kg: 60 ml di acqua fredda, 4 fogli circa di colla di pesce, 125 ml di glucosio liquido, 15 ml di glicerina, 1 kg di zucchero a velo più altro extra.

Come si prepara: in una ciotola immergete la colla di pesce nell’acqua rompendola un po’ con le mani, poi mettete sul fuoco e andate avanti mescolando ma senza far bollire, finché non si sarà sciolta del tutto. Unite il glucosio e la glicerina sempre mescolando per ottenere un composto ben denso. A parte in una ciotola grande mettete lo zucchero a velo a fontana e versatevi sopra lentamente l’impasto liquido avendo cura di incorporare bene, eventualmente aggiungendo altro zucchero fino alla consistenza desiderata. Potete utilizzare la pasta subito, oppure conservarla nella pellicola. Se la volete colorata, basta aggiungere all'impasto del semplice colorante alimentare della tinta desiderata.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail