Ricette secondi: il pesce al sale aromatico

Il pesce, si sa, più è cucinato semplicemente, più è buono. Oggi, però, voglio proporvi una ricetta che conferirà un tocco di originalità a un grande classico, il pesce al sale, una delle cotture migliori, a mio parere, per i pesci da forno. E poi chi non ama gli agrumi?

Cosa vi occorre: pesce, meglio se branzino, 2 kg di sale grosso, 3 arance e 2 limoni non trattati, semi di finocchio, olio, sale e pepe nero da macinare q.b.

Come si prepara: dopo aver lavato accuratamente le arance e i limoni, grattugiatene la scorza fino al bianco e unitela al sale e ai semi di finocchio. Aggiungete una macinata fresca di pepe. Sulla placca del forno adagiate uno strato sottile di sale grosso, coprite con la carta oleata e adagiatevi il pesce lavato e asciugato. Copritelo con il sale aromatizzato e cuocetelo in forno a 200° per 30-35 minuti. Intanto spremete le arance e i limoni, emulsionate il succo con 5 cucchiai d'olio, una presa di sale fino e una macinata di pepe. Quando il pesce sarà cotto, rompete la crosta, eliminate la pelle del pesce, sfilettatelo e servitelo con la citronette.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail