Masterchef Italia 2 in diretta su Gustoblog, il live della decima serata

Masterchef Italia 2 decima puntata

Tutto è pronto per la decima puntata serale di MasterChef Italia 2. Gli aspiranti chef e gli chef rinomati che fanno parte della giuria non temono certamente il Festival di Sanremo 2013 e nemmeno la festa di San Valentino, visto che andranno in onda questa sera su Sky Uno a partire dalle ore 21.10. E noi insieme a loro, non c'è santo che tenga... :D

Chissà se verrà celebrata la festa di San Valentino, con gustosi piatti dedicati proprio all'amore e alla festa degli innamorati. Non ci resta che aspettare qualche minuto per vedere cos'hanno in serbo per noi. Pronti a trascorrere la sera di San Valentino con noi e con i concorrenti di MasterChef Italia 2? A breve per la diretta...

Ivan eliminato, Tiziana, Maurizio e Andrea in semifinale

23.15: finisce così il penultimo appuntamento serale con MasterChef Italia 2. Settimana prossima, giovedì 21 febbraio 2013, potremo assistere nuovamente insieme prima alla semifinale e poi alla finale. Ormai la gara è agli sgoccioli: chi vincerà tra Tiziana, Maurizio e Andrea? Ci vediamo sempre qui tra sette giorni, noi ci saremo e vi aspettiamo numerosissimi!

23.09: l'ultima volta il calamaro di Andrea era presentato male e cotto male, Carlo e Joe lo assaggiano e lo trovano abbastanza buono, ma c'è dell'acqua di troppo. Almeno l'insalata è da grande ristorante, come suggerito da Bruno. La crema di fagioli di Ivan viene assaggiata per primo da Joe, che lo trova molto salato, mentre Bruno trova lo stesso errore dell'altra volta, non è abbastanza liquido, è un purè. Carlo lo trova decisamente migliore dell'altra volta. Chi otterrà un posto in finale? Alla fine i giudici salvano Andrea ed eliminano Ivan.

23.02: Andrea e Ivan al duello finale, per aggiudicarsi un posto in semifinale devono rifare i piatti peggiori della loro avventura. Ivan dovrà rifare la crema di fagioli con soppressata mentre Andrea deve rifare i calamari ripieni. Hanno pochissimo tempo, solo 40 minuti. Tiziana incoraggia Ivan, perché vuole avere qualcuno da poter battere in semifinale. Anche Maurizio fa lo stesso, ma è comprensibile: ha già tentato nell'Invention Test di buttare fuori Andrea!

22.58: Maurizio ha usato del pane grattugiato e delle noci nel suo primo piatto per contrastare le spugne di mare, riuscendo ad annullarne l'odore. Ivan porta una crema di cavolfiori con carciofo fritto e spugna di mare cruda, con il sapore dei broccoli che accentuano (per Carlo è buono, mentre ìBruno, che fa i complimenti per la salvia fritta, rimane senza parole). Andrea prepara spigne inzuppate, con zuppa di patate e porro e tutto il piatto precedente (a Joe non piace proprio, mentre Bruno fa una faccia allibita, sottolineando che in Cina avrebbe un successo clamoroso). Maurizio si salva, il Pressure Test continua per Ivan e Andrea.

22.55: la prova non è assolutamente facile, i tre chef provano a modificare un piatto disgustoso in qualcosa di buono e mangiabile. Ivan fa una crema di broccoli con carciofo fritto, con guarnizione di alga.

22.50: si va al Pressure Test, il più importante di tutta l'avventura, come sottolineato da Ivan. La prova consiste in un'insalata di spugne di mare preparata da Carlo Cracco: Ivan dice che è buono, mentre Andrea e Maurizio lo trovano disgustoso. E infatti è creato male, con brie andato a male, alghe non lavate, cavolfiori e broccoli cotti male, capperi non lavati. Ora loro devono partire da questa "schifezza" e preparare un piatto che riesca a dare equilibrio al sapore delle spugne, scegliendo degli ingredienti in dispensa. Hanno 25 minuti di tempo.

22.41: i giudici insieme ad Alain Ducasse devono decidere il migliore concorrente della giornata, gli altri tre andranno al Pressure Test. Il vincitore che accede direttamente alla semifinale di giovedì prossimo è Tiziana. Ivan, Andrea e Maurizio al Pressure Test.

22.32: il piatto di Ivan, al momento di servire non è pronto, quindi verranno prima serviti gli gnocchi. Il piatto di Tiziana supera il test di Ducasse e viene servito in sala. Carlo Cracco lo trova perfetto, ma manca solo un po' di pepe. Tocca al piatto di Ivan, il piatto forte dello chef francese, che lo assaggio e permette allo chef di portare i piatti in sala. Bruno non trova il sale, mentre per Cracco manca di forza. Ora è il turno del piccione di Maurizio, che viene prima assaggiato dal cuoco francese e poi dai commensali in sala. I piccioni sono stracotti, manca il sale. L'ultimo piatto è il dolce, che nessuno voleva e che è capitato ad Andrea, che ha problemi ad impiattare. I dolci vengono serviti: Carlo Cracco trova un retrogusto di uovo crudo, ma il gelato è eccezionale.

22.23: Omar Agostini presenta il menù del giorno, sarà Ducasse ad assegnare i piatti, ma prima chiede loro cosa amano cucinare. Gnocchi con scottiglia d’agnello (il resposansabile del piatto sarà Tiziana), la Cookpot di verdure (il resposansabile del piatto sarà Ivan), Piccione al coccio con patate e cipollotto (il resposansabile del piatto sarà Maurizio), tortino alle albicocche con salsa (il resposansabile del piatto sarà Andrea). Ogni concorrente viene affiancato da un cuoco che lo seguirà per tutta la realizzazione del pistto.

22.20: ai concorrenti viene annunciata la presenza di Alain Ducasse, Andrea è al settimo cielo, così come Maurizio che sottolinea come abbia più stelle (Michelin) della via Lattea. Lo chef francese si aspetta molto da loro, tutti vogliono vedere il livello alto che hanno raggiunto. I concorrenti dovranno essere praticamenti perfetti, perché a Ducasse non sfuggirà nulla e sarà lui a giudicare il migliore, gli altri andranno al Pressure Test. In cucina i concorrenti riceveranno i piatti del menù da preparare.

22.15: la prova esterna della penultima puntata di Masterchef Italia 2 si svolge in Toscana, alla presenza di un grande chef. La lezione vinta da Tiziana le sarà molto utile per l'ultima prova in esterna, prima della finale di giovedì 21 febbraio 2013. Ad attendere gli aspiranti chef c'è un grande nome della cucina internazionale come Alain Ducasse, il più celebre cuoco francese. La prova si tiene presso L'Andana, una splendida location.

Tiziana vince l'Invention Test, Marika eliminata

22.03: i piatti migliori del giorno sono quelli di Tiziana e di Ivan, i due piatti peggiori quelli di Andrea e Marika. L'Invention Test vinto da Tiziana: lei avrà una lezione privata da chef Carlo Cracco nel suo ristorante. Lei è entusiasta. L'eliminato di oggi non è Andrea, visto che il suo piatto era migliore di quello di Marika che viene eliminata. Pubblicità: ci risentiamo alla prova in esterna, questa volta in Toscana!

21.54: il primo a presentarsi davanti ai giudici è Maurizio, che non impiatta come la signora Bastianich. Si sente troppo il vino secondo Bruno, che lo trova un po' troppo bagnato dentro, mentre la cuoca lo trova pallido, mentre il calamaro è buono e cotto bene, anche se doveva essere un po' più sugoso. E' il turno di Marika: Carlo critica il fatto che c'è un solo calamaro e c'è troppo olio, manca sale, peperoncino e i calamari sono gommosi, mentre Joe sottolinea che le patate sono crude e la mamma individua errori nei tempi di cottura. Il terzo piatto è quello di Tiziana: Bruno lo trova con un ripieno ben fatto, con una cottura un pochino indietro, mentre l'errore più grande è il prezzemolo, che si vede e si sente troppo. Per Joe l'insalata è molto buona ed è condita bene, per un piatto niente male, per la mamma c'è un po' troppo pane e prezzemolo, ma il gusto è buono. Andrea non ha curato abbastanza l'insalata, mentre l'impiattamento del calamaro non è corretto e ha troppo sale, oltre che essere un po' indietro di cottura. Per Carlo il calamaro non è cotto, mentre per la mamma di Bastianich la punta d'aglio non è cotta bene e l'ha sentita troppo. L'ultimo a presentare il piatto è Ivan: Joe trova la sua creazione molto buona, parere condiviso anche dalla mamma, anche se forse la temperatura del forno non era abbastanza alta.

21.47: la prima ad essere spiata da mamma e figlio è Marika, che sottoline di essere troppo emotiva (mamma sugerisce di pensare che è a casa, con la sua mamma!). Poi è il turno di Ivan, che non ha pulito i fagiolini. Andrea riceve ottimi i consigli da mamma Lidia sui calamari. Tiziana, invece, vuole vincere, lo fa per la sua nonna. Maurizio è troppo lento.

21.38: Maurizio ha scelto i calamari ripieni con insalata cruda e cotta (proprio quello che Andrea non voleva, visto che non ama cucinare il pesce!). Bisogna fare molta attenzione a non cuocere troppo i calamari, altrimenti diventano troppo duri.

21.32: scopriamo il tema dell'Invention Test, sarà Maurizio a scegliere tra tre piatti. Il tema è il successo della cucina casalinga. I piatti raccontano la storia di una famiglia e di una donna, che ha fatto la storia della ristorazione, Lidia Bastianich, mamma di Joe Bastianich. I piatti tra cui scegliere sono calamari ripieni con insalata mista, il pollo ruspante al tegame con patate e gli gnocchi di patate in guazzetto di coniglio. Maurizio può assaggiarli tutti e ricevere utili consigli (la mamma gli suggerisce di lasciare un pezzo del piatto preferito di Joe, gli gnocchetti: cuore di mamma!). Maurizio fa la sua scelta per mettere in difficoltà Andrea.

21.23: Bruno si lamenta, dicendo che il tema non sono le cozze, ma il sale: tutti hanno sbagliato. Si va all'assaggio dei piatti considerati migliori dai giudici: il primo piatto è quello di Andrea, che presenta delle cozze in crema con zucchine e curry con stracciatella di mozzarella di bufala (per Joe è buono, ma voleva qualcosina in più, mentre per Cracco non ha il guizzo del campione). Il secondo piatto è quello di Maurizio, che porta uno gnocco di farina di riso con mozzarella di bufala, patata, zucchine e cozze (per Bruno il piatto è molto bello e interessante, forse gli gnocchetti sono troppo delicati, mentre per Cracco c'è un po' troppo sale, ma il piatto è molto buono). Il terzo e ultimo piatto è quello di Ivan, semplice ma efficace, con il suo guazzetto di cozze con gratin e mozzarella (Bruno sottolinea come lui abbia sempre degli alti e bassi). Il vincitore è il piatto di Maurizio.

21.10: puntuale si comincia con la Mistery Box. I concorrenti sono in cinque (Marika, Tiziana, Andrea, Maurizio e Ivan). Del resto siamo quasi alla semifinale di MasterChef Italia 2. Fuori dalla scatola ci sono spaghetti, pomodori, mozzarella, riso, patate, zucchine, piselli, zafferano e curry, ma cosa c'è dentro? L'ingrediente principale nascosto è le cozze. Hanno 45 minuti di tempo.

Marika vuole preparare gli spaghetti nell'acqua di cottura delle cozze, con una crema di mozzarella e zucchine saltate. Tiziana fa la pasta vegetale con le cozze. Andrea prepara una crema di zucchine e piselli, con crema di stracciatella e molluschi. Ivan cuoce le verdure nell'acqua delle cozze, ma sbaglia la cottura.

Tiziana cambia in corso d'opera, puntando sul curry con una zuppa. Maurizio ha salato le cozze, errore grossissimo. Salata anche la crema di Andrea e la zuppa di Ivan.

Riassunto delle puntate precedenti di Masterchef Italia 2

Il Festival di Sanremo 2013, la campagna elettorale e San Valentino non bastano a fermare MasterChef Italia 2, che andrà puntualmente in scena giovedì 14 febbraio a partire dalle ore 21.10 su Sky Uno. Un modo alternativo per trascorrere con il vostro amore la festa degli innamorati: chissà che i giudici non abbiano in serbo per noi gustose ricette afrodisiache per un menù di San Valentino da grande ristorante.

Ormai i concorrenti sono davvero pochi e siamo arrivati alle fasi finali del talent show di casa Sky: nella cucina più spiata d'Italia, dopo l'uscita di Daiana da MasterChef Italia 2, sono rimasti solamente Marika, Tiziana, Ivan, Maurizio e Andrea. E i giudici diventano ogni giorno più severi!

Noi alle 21.10 saremo puntuali insieme a voi per seguire su Gustoblog la decima puntata serale: voi ci sarete?

Chissà quali ricette prepareranno i concorrenti di MasterChef Italia 2 nella serata di San Valentino: dopo aver visto all'opera Bruno Barbieri, con un piatto di pesce davvero gustoso e impiattato divinamente, chissà se anche gli altri due giudici concederanno il loro stile e la loro maestria agli aspiranti chef e al nutrito pubblico che li segue da casa.

Carlo Cracco, che ha annunciato l'apertura di un ristorante low cost ma con ricette ricercate, in occasione di un'intervista rilasciata a Identità Golose 2013 di Milano, Bruno Barbieri e Joe Bastianich cos'hanno in serbo per gli aspiranti chef? La posta in gioco è alta e la tensione si fa sentire sempre di più, mentre le prove si fanno ancora più dure.

Noi vi aspettiamo qui su Gustoblog a partire dalle ore 21.10, per seguire insieme a voi la nuova puntata di Masterchef Italia 2: non mancate, così trascorreremo anche San Valentino insieme!

Foto | Masterchef

  • shares
  • Mail