Il ragu di pesce con la ricetta facile da fare

Con la primavera quasi alle porte le voglie di sapori di mare diventano ancora più forti. Le paste a base di pesce fresco sono sempre più un must da portare in tavola, deliziose e fresche, leggere e non dimentichiamolo salutari. Ci sono infiniti modi per preparare un ottimo primo piatto di pesce, più tradizionale o fantasioso, sia con ogni formato e dimensione di pasta sia abbinato ai risotti più gustosi.

Il sugo che vi proponiamo oggi per condire i piatti di pasta, anche in vista della bella stagione e ancora meglio delle future giornate in riviera, è il ragu di pesce, con una ricetta molto semplice e veloce da preparare. Abbiamo scelto tre specialità di pesce per questa salsa molto appetitose e saporite, ma si può sempre variare a seconda dei gusti personali o della varietà che si ha a disposizione. Ecco dunque la ricetta del ragu di pesce.

Ingredienti per il ragu di pesce

  • 200 gr di pescatrice
  • 150 gr di trota salmonata
  • 2-3 filetti di platessa freschi

  • 1 scalogno
  • salsa di pomodoro q.b.
  • prezzemolo
  • 1 carota
  • olio evo
  • sale
  • pepe
  • 1 bicchiere di vino bianco secco

Preparazione

Iniziate a lavare e sfilettare tutto il pesce. Poi tagliatelo a bocconcini, sia la platessa che la pescatrice che la trota salmonata. Lavate e mondate le carote. Tagliatele a fettine sottili e mettetele nel mixer. Tritate anche lo scalogno. Prendete una pentola antiaderente e mettete un giro abbondante di olio evo. Fate soffriggere lo scalogno e poi aggiungete il trito di carota. Incorporate poi anche il pesce. Fate rosolare qualche minuto mescolando e sfumate con il vino bianco, abbassate poi la fiamma. Aggiungete la salsa di pomodoro, salate e pepate e lasciate cuocere per circa altri venti-venticinque minuti. Spolverate di abbondante prezzemolo.

Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail