Cucina greca: youvarlakia con salsa di uova e limone

7 Settembre 2009
di roby

Continuiamo a esplorare il mondo della polpette alla greca, perché in questo fantastico Paese usano molto preparare prelibatezze con la carne macinata, e noi non possiamo che imparare dai maestri delle Relazioni culinarie! A proposito, invito quelli di voi che quest’estate sono stati in Grecia a scrivere se hanno assaggiato una delle specialità di cui stiamo parlando da mesi: lasciateci un commento!

Cosa vi occorre: 500 g di carne bovina macinata, 70 g di riso, 3-4 cucchiai d’olio d’oliva, 1 cipolla, 3-4 rametti di prezzemolo, 1 ciuffo d’aneto fresco, farina, sale e pepe q.b.

Come si preparano: impastate insieme la carne con il riso, l’olio, la cipolla grattugiata finemente e prezzemolo e aneto tritati insieme. Salate e pepate a piacere. Ricavate delle palline di circa 4 cm di diametro, infarinatele e cuocetele in acqua bollente per una ventina di minuti, quindi scolatele e servitele accompagnate da una salsa avgolemono come quella che avete già imparato a preparare qui. Buon appetito.

Foto | Flickr

I Video di Gustoblog: Polpette di pollo