I pici con le briciole con la ricetta tipica toscana

Dopo aver visto come si preparano i pici con il ragù di cinghiale vi svelo oggi un'altra ricetta tipica toscana, quella dei pici con le briciole. Piatto appartenente alla categoria della cucina povera ma che di povero non ha davvero niente. Un gusto ricco ed unico, nonostante l'estrema semplicità degli ingrdeineti utilizzati, che, sapientemente amalgamati tra di loro danno vita ad un primo eccezionale. Da non dimenticare, ovviamente, di prediligere prodotti di qualità nell'esecuzione della ricetta ossia del buon pane toscano, dell'ottimo olio extra vergine di oliva. Gli amanti del piccante potranno unire del peperoncino al soffritto di aglio e olio. Ecco i pici con le briciole con la ricetta tipica della tradizione toscana.

I pici con le briciole con la ricetta tipica toscana

Ingredienti: 400 gr di pici freschi, 3 fette di pane toscano raffermo, olio evo qb, 1 spicchio di aglio, sale qb, peperoncino.

Procedimento: ridurre a pezzi le fette di pane e passarle nel mixer per ridurle in briciole. Nel frattempo versare in una padella ampia abbondante olio evo insieme ad uno spicchio di aglio. Farlo rosolare bene ed unire del peperoncino rosso. Una volta dorato l'aglio unire la mollica di pane tritata e farla saltare fin quando diventa croccante. Adesso lessare i pici in abbondante acqua bollente salata. Scolarli al dente e trasferirli nella padella con la mollica dalla quale avrete eliminato l'aglio. Fate insaporire per qualche minuto e servire i pici caldi.

Foto | Xaura

  • shares
  • Mail