La ricetta dei quaresimali dolci secondo la tradizione ligure e toscana

18 Febbraio 2013


I quaresimali dolci sono un piatto tipico della tradizione italiana di Pasqua: vengono solitamente preparati durante la Quaresima, il periodo che separa la festa del Carnevale dalla grande celebrazione cattolica. Si tratta di biscotti soprattutto tipici della Liguria e della Toscana, anche se non manca una variante siciliana a base di mandorle.

La versione ligure dei biscotti quaresimali dolci è realizzata con pasta di mandorle, zucchero, acqua di fiori d’arancio, albume, farina, semi di finocchio, che vengono guarniti in maniera colorata, mentre i biscottini tipici della tradizione toscana sono composti da un impasto formato da chiare d’uovo, zucchero e polvere di cacao: i biscotti, dalle forme delle lettere dell’alfabeto, vengono cotti in forno.

La tipica ricetta dei quaresimali dolci

Guarda la galleria: La tipica ricetta dei quaresimali dolci

Ricetta dei quaresimali dolci liguri

quaresimali dolci liguri

Ingredienti per quattro persone:

  • 250 grammi di mandorle dolci sgusciate
  • 150 grammi di zucchero
  • 2 albumi
  • farina
  • neroli (acqua di fiori d’arancio)
  • 2 cucchiai di finocchietti confettati

Procedimento: battere nel mortaio o nel mixer le mandorle con lo zucchero, lavorateli con gli albumi per avere un impasto sodo. Unite un po’ di neroli e pochissima farina. Fate uno strato di pasta dell’altezza di un centimetro e con lo stampino create delle forme (si usano la forma tonda e romboidale, secondo la tradizione ligure). Fate aderire alla pasta le palline di zucchero colorate e fate riposare una notte. Il giorno dopo, mettete i dolci su una placca da forno unta e cuoceteli per 15 minuti a 250 gradi, finché non sono dorati.

Ricetta dei quaresimali dolci toscani

quaresimali dolci toscani

Ingredienti per 6 persone:

  • 150 grammi di Farina
  • 3 albumi
  • 170 grammi di zucchero a velo
  • 30 grammi di cacao amaro
  • scorza d’arancia grattugiata
  • sale

Procedimento: in una terrina mescolate lo zucchero, la farina, il cacao e la scorza di arancia. Montate le chiare e neve con un pizzico di sale. Mescolatele con gli altri ingredienti, per avere un impasto non troppo solido. Con una sacca da pasticcere a beccuccio grande create le lettere dell’alfabeto su un foglio di carta da forno: i biscotti andranno infornati per 15 minuti a 150 gradi.

Quaresimali dolci al cioccolato

Foto | Pasticceria Copello su Facebook e Coopfirenze

I Video di Gustoblog: Torta all’ arancia , ricetta facile