Ricetta facile delle cosce di pollo alla birra

11 Settembre 2009

Le cosce di pollo alla birra sono un piatto che incontra il favore di tutti (o almeno così è stato per tutti i miei amici a cui l’ho preparato). Per questo piatto in particolare si consiglia una birra bionda, dal momento che quelle scure hanno un retrogusto amaro. Per quattro persone occorrono: 8 cosce di pollo, 1 litro di birra bionda, 2 spicchi d’aglio, 1 cucchiaio di zucchero di canna, rosmarino, sale, pepe.

Preparate un trito con l’aglio e gli aghi di rosmarino mescolati con un po’ di sale e pepe. Con questo trito spolverizzate per bene le cosce di pollo, dalle quali avrete eliminato la pelle. Passate il pollo in padella e fate dorare leggermente su entrambi i lati. A questo punto aggiungete un bicchiere abbondante di birra, coprire e lasciate assorbire. Mano a mano che la birra viene assorbita aggiungetene dell’altra. A metà cottura unite anche lo zucchero di canna. A fine cottura le cosce dovranno essere lucide. Servite con un contorno classico di patate al forno o un’insalata mista.

Al posto delle cosce si può usare anche il petto di pollo, magari tagliato a bocconcini, ma il risultato migliore lo si ha con le cosce.

Foto | Rosso Cucina

I Video di Gustoblog: Polpette di pollo