Lo spezzatino di maiale con patate in bianco e al latte

La parte più importante di uno spezzatino ben riuscito, secondo me, è la scelta della carne, che deve essere tenera, senza nervetti e grassetti vari, soprattutto se volete avere una speranza di farlo mangiare ai vostri bambini! Per questo io prediligo sempre la carne bianca per questo tipo di preparazioni: oggi, infatti, vi insegno a fare lo spezzatino di maiale al latte, ovviamente con contorno di patatine croccanti.

Cosa vi occorre: 800 g di spezzatino di maiale, 2 cipolle bianche, 3 patate, 30 g di burro, ¾ di l di latte, 1 cucchiaio di vino bianco, 1 cucchiaino di pepe bianco in grani, 4 chiodi di garofano, 1 foglia di alloro, 3-4 foglie di salvia, farina e sale q.b.

Come si prepara: in un tegame bello grande rosolate nel burro le cipolle tagliate a fettine sottili con la carne e quando sarà il momento, sfumate con il vino. Fate andare per una ventina di minuti, poi unite le patate tagliate a dadini piccoli e il latte che avrete precedentemente scaldato con le spezie. Aggiustate di sale e fate andare per un altro quarto d’ora o più, tenendo presente che la carne di maiale si mangia ben cotta e che il sughetto si deve ritirare più o meno della metà. Se vi danno fastidio, togliete le foglie di alloro e salvia prima di servire.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail