La minestra di riso al sedano tipica del Piemonte

Sedano

La minestra di riso al sedano è densa e gustosa e si colloca a metà strada tra una minestra vera e propria e il risotto. Nulla vieta che al posto del riso usiate della pasta (corta e rigata), però con il riso è più buona!

Ingredienti (per 4 persone)


    250 g di riso (Vialone nano)
    200 g di sedano (con le foglie)
    40 g di burro
    1 foglia di alloro
    1 mazzetto di prezzemolo
    parmigiano
    olio extravergine di oliva
    sale
    pepe

Preparazione

Pulite il sedano, lavatelo, dividete i gambi dal cuore, quindi tritate i gambi del sedano con quelli del prezzemolo. Mettete in una pentola dell’olio e metà del burro, quindi fatevi appassire il trito di sedano e prezzemolo e aggiungete la foglia di alloro. Dopo una decina di minuti aggiungete un litro e mezzo d’acqua fredda e portate a ebollizione. Regolate di sale e quindi gettate il riso, mescolate per bene e continuate la cottura.

Mentre il riso cuoce, prendete i cuori del sedano e tritateli insieme alle foglioline del prezzemolo e versate questo nuovo trito nella minestra di riso un paio di minuti prima che il tutto sia cotto. Togliete la foglia di alloro, unite il burro rimasto e mescolate per bene

Versate la minestra in una zuppiera calda, cospargete di parmigiano e servite.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail