La ricetta per i crostini di pane da fare al forno o in padella

Crostini
La ricetta per i crostini di pane da fare al forno o in padella è davvero molto semplice e veloce e vi permetterà di arricchire le vostre zuppe o minestroni, creando un piatto equilibrato e completo.

Per realizzarla vi occorreranno: pane, olio evo, sale q.b., rosmarino o origano, una padella antiaderente o una teglia da forno e carta forno.

Per la preparazione in padella: prendete il pane, anche raffermo, e tagliatelo a dadini.
In una padella antiaderente fate scaldare, a fuoco vivace, abbondante olio e versateci i vostri dadini di pane.

Dorateli per bene e, se gradito, aggiungete il rosmarino o l’origano, quindi girateli evitando di farli bruciare. A cottura ultimata metteteli su un piatto opportunamente ricoperto di carta assorbente per il rilascio dell’olio in eccesso. Togliete la carta subito dopo, salate e serviteli ai vostri ospiti a complemento della zuppa, che dovrà essere condita con olio crudo e, se piace, una spolverata di pepe.

Potete preparare i crostini, se volete evitare di friggere, anche al forno. Affettate il pane tagliando poi una fetta in due o tre parti e adagiate i quadrotti ottenuti sopra una teglia da forno preventivamente ricoperta di carta forno.

Fate scaldare il pane da ambo i lati per 5/6 minuti o comunque finchè non si abbrustolisce per bene.

Vi ricordo che i crostini potranno servirvi, non solo per arricchire zuppe, minestroni, creme o vellutate di verdure, ma anche come colorati e fantasiosi antipasti. Raffinati se serviti con burro e salmone affumicato o con patè di fegato, delicati con mousse di prosciutto o tonno, classici con pomodoro e basilico.

Da non sottovalutare, l’uso intelligente che in questo modo potrete fare di tutto il pane che, durante la settimana molto spesso viene avanzato. Provate!

Foto| Flickr

  • shares
  • Mail