Cucina greca: soutzoukakia

La capacità che hanno le massaie greche di preparare capolavori con la carne macinata, continua a stupirmi, di settimana in settimana. Oggi impariamo l’arte dei soutzoukakia, secondo piatto di carne davvero ricco e saporito che potrete preparare in una cena a casa mentre fuori piove e fa molto freddo, magari accompagnato con riso in bianco o patate al forno.

Cosa vi occorre: 500 g di carne bovina macinata, 3-4 fette di pane raffermo, 8 cucchiai d’olio, 5 spicchi d’aglio pestati, ½ cucchiaio di cumino, sale, pepe e farina q.., 2 tazze d’acqua, q1 tazza di passata di pomodoro.

Come si prepara: bagnate in acqua e poi strizzate per bene il pane rafermo, unitelo a 3 o 4 cucchiai d’olio, alla carne, all’aglio, al cumino, al sale e al pepe. Impastate, quindi formate dei salsicciotti lunghi circa 6 cm. Infarinateli uno a uno, intanto in un tegame dai bordi medi scaldate l’acqua con la passata di pomodoro, unite il restante olio, salate e pepate. Adagiatevi dentro i salsicciotti e cuocete a fuoco moderato per 20 minuti.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail