Ricette secondi: filetti di platessa in salsa di cipolle

28 Settembre 2009

Oggi vi voglio presentare una ricetta indicata per questo periodo pre-invernale, nel senso che gli ingredienti che la compongono sono utili al nostro sistema immunitario. Al piatto avremo una portata buona ma anche salutare grazie all’apporto di minerali da parte della platessa, e soprattutto grazie alle proprietà anti-influenzali della cipolla che è ricca di acido glicolico, zuccheri, fosfati di calcio, zolfo, fluoro, proteine, vitamine B1 e B2 e tanti altri elementi che ci aiuteranno ad affrontare i primi raffreddori invernali. Adesso andiamo alla ricetta.

Gli ingredienti che ci occorrono sono: 500 grammi di platessa, 4 cipolle bianche, 50 grammi di burro, 1 rametto di rosmarino, 2 spicchi di aglio, olio e il succo di mezzo limone.

Per la salsa: mondate le cipolle, tagliatele molto sottili e ponetele in una casseruola con il burro e lasciate cuocere per 30 minuti a fuoco lento.

Nel frattempo scaldate l’olio e l’aglio appena schiacciato in una padella, e raggiunta la doratura leggera di quest’ultimo aggiungete la platessa, nel caso di filetti surgelati, aggiungeteli ancora congelati. Lasciate cuocere a fiamma bassa dopo aver aggiunto una spruzzata di vino bianco. Aggiungete il rosmarino a fine cottura. Raggiunta la cottura della cipolla, frullatela previa aggiunta di olio e sale.

Adesso servite la platessa su un piatto piano e aggiungete il succo di limone. Al fianco versate la crema di cipolle e buon appetito.

Foto|Flickr

I Video di Gustoblog: Dieta in allattamento: ci sono cibi proibiti?